Senza categoria

TEATRO COLÓN l’anima dell’Argentina

LIRICA & TANGO

PUBBLICATO IL 12 Luglio 2021

Vi è un luogo, dove lirica e tango si incontrano, si comprendono e si rispettano. Le prime pietre ne forgiano il carattere e la bellezza, simulacro di quella architettura rinascimentale italiana, fatta di linee eleganti ed equilibrate, che ci hanno resi famosi nel mondo dal Bernini al Palladio. Parlo del Teatro Colón di Buenos Aires, la cui realizzazione fu iniziata nel 1889 per opera di due architetti Italiani, Francesco Tamburini e Vittorio Meano, che ne vedono la nascita, ma non la realizzazione finale, completata nel 1908. Il teatro Colón trasuda passione ancor prima della sua progettazione, quasi che il destino dell’uomo che ne…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , ,

Un tango con il tenore

Beniamino Gigli & Alberto Podestà

PUBBLICATO IL 3 Aprile 2021

Beniamino Gigli – Alberto Podest Beniamino Gigli, Cantor de opera e Alberto Podestà Cantor de Tango: il respiro del canto espressione di passionalità popolare Beniamino Gigli per il bel canto lirico italiano e Alberto Podestá come cantor del tango sono tra le voci più belle e rappresentative che abbiamo avuto. Nelle leggere le biografie di entrambi, ricche di aneddoti, ho colto alcuni tratti in comune nel loro percorso di vita, al punto tale che mi è venuta spontanea l’idea di immaginarli, seduti al bar, come due nonni a parlare di nipoti.  Sicuramente, si sarebbero piaciuti. Tutti e due ricevettero alla nascita un grande dono:…
Pubblicato in Opinioni, Senza categoria Taggato con: , , ,

Tres Por Tango

& Celeste

PUBBLICATO IL 24 Marzo 2021

Intervista a Maurizio Baudino, chitarra dei Tres Por Tango, trio che nasce dalla precedente esperienza dei Quintettango, quintetto attivo nella scena tanguera già dai primi anni '90.Angelo Vinai clarinetto, Alberto Fantino fisarmonica e Maurizio Baudino chitarra. [caption id="attachment_10384" align="aligncenter" width="575"] Foto di Andrea Trombetta[/caption] Come è nato il Trio Tres Por Tango?Angelo e Alberto già suonavano insieme nei Quintettango, insegnavano in una scuola di musica a Boves, in provincia di Cuneo dove io ero un allievo. Negli anni sono poi diventato il Direttore dell'Istituto Musicale Giovanni Mosca di Boves (CN) e adesso tutti e tre siamo docenti del Liceo Musicale di…
Pubblicato in Interviste, Senza categoria Taggato con: , , ,

Loca

L'equilibrio tra origini e innovazione in Juan D’Arienzo

PUBBLICATO IL 26 Giugno 2020

Ottava Tappa di Finché c’è tango c’è vita! Viaggio all’interno del nostro sentire Nella nostra tappa precedente abbiamo indagato il tema del ritorno: un cardinale proposito nella vita ripreso nel tango che spesso canta di questo bisogno che tutti noi abbiamo. Tornare è molto difficile: non si può essere come prima, ma non si può essere nemmeno così diversi da prima. Bisogna essere rinnovati nel profondo, essere noi e non essere noi, un equilibrio delicato tra origini e innovazione. Quasi un filtro magico. Tornare rinnovati: non è ciò che stiamo provando a mettere in pratica tutti noi in questo “mezzo cammin”…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , , , , , ,

Da quel giorno io ti penso

StoriediTango

PUBBLICATO IL 12 Maggio 2020

  Mi hanno detto: per un po’ non si fa. Non si fa che cosa? Gli abbracci, il tango. Questa storia di avere un corpo. Ma quanto dura per un po’? Nessuno lo sa. Però un po’ dura. All’inizio hanno chiuso le milonghe, poi hanno ridotto le lezioni, distanziato le persone, castigato le braccia, ammonito i cuori. Alla fine hanno sigillato tutto. Figurarsi: proprio il tango, che si sta appiccicati; proprio il tango, che ci si respira addosso. Proprio il tango, che è il modo più diretto di inabissarsi nell’abbraccio di un altro. Sembrava di essere improvvisamente sotto una dittatura,…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , ,

Rinascerò

Tango di rinascita

PUBBLICATO IL 3 Aprile 2020

[caption id="attachment_9736" align="alignleft" width="300"] Foto di Antonio Tomasino[/caption] Seconda tappa del viaggio all'interno del nostro sentire di Finché c’è tango c’è vita! La nostra rubrica ha un intento sempre molto chiaro nel contestualizzare il tango al momento presente perché crede nel valore “senza tempo e luogo” di questo ballo che lo lega strettamente al fluire della vita e quindi anche ai cicli naturali. Il doloroso periodo che stiamo vivendo ha stravolto le tappe previste dal nostro viaggio, ma non lo ha fermato perché il tango è molto più di un ballo in quanto è metafora di vita. Nella storia della musica…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , , ,

Scienza Tanguera

di Maria Caruso

PUBBLICATO IL 29 Gennaio 2020

Per scienza tanguera s’intende l’insieme delle conoscenze ottenute dal tanguero tramite ricerca su articoli, riviste, informazioni di maestri o sperimentate nel ballo. Tutti si contengono il primato di Galilei poiché si tratta di verificare continuamente di saper ballare, di sapere tutto del tango, rigettando le idee altrui. Non tutti gli scienziati del tango sono uguali e nella panoramica tanguera troviamo gli scienziati tangueri formali, quelli che semplicemente applicano la loro scienza ballando e infine i tangueri empirici senza alcun fondamento che peraltro tutto sanno fare, fuorché ballare. Non esiste ovviamente un solo tipo “puro”, poiché per certi versi sono tutti,…
Pubblicato in Senza categoria

Quelle scale, e poi la vita

StoriediTango

PUBBLICATO IL 18 Novembre 2019

Quando tutto sembra uguale a se stesso, il tango può cambiarti la vita. *** Quelle scale, e poi la vita (https://www.storieditango.it/quelle-scale-e-poi-la-vita/) Sono quattro piani di scale. Ogni volta: quattro la mattina e quattro la sera. Non cambiano mai. Non diminuiscono né si moltiplicano. Sono attaccati a se stessi. A rimanere uguali, con tutto il peso delle cose che non mutano. A dire il vero, ci sono anche i mezzi piani. Danno la percezione che il quattro sia in realtà un otto. Otto la mattina e otto la sera. Pilar Arias Hermida scende quei gradini ogni giorno, non li ha mai…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , ,

Le parole del Tango

La Milonga di Alvin

PUBBLICATO IL 4 Ottobre 2019

Cosa raccontano le parole del tango? “Letras de Tango”, sezione del blog LaMilongadiAlvin  riporta  i testi e le traduzioni di alcune tra le canzoni più conosciute e ballate di tango, vals e milonga. Buona lettura tangueri! A media luz (Tango)  Música: Edgardo Donato Letra: Carlos César Lenzi Corrientes, tres cuatro ocho, segundo piso, ascensor. No hay porteros ni vecinos; adentro cocktail y amor. Pisito que puso Maple: piano, estera y velador, un telefón que contesta, una victrola que llora viejos tangos de mi flor y un gato de porcelana pa’ que no maulle al amor. Y todo a media luz, que…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , ,

Il tango argentino ha fatto il suo debutto nei balli tradizionali

a Vienna

PUBBLICATO IL 27 Settembre 2019

Il tango argentino ha fatto il suo debutto nei balli tradizionali di Vienna S. Elefante, S. Jovicic, M. Elefante, R. Rodriguez Tango Argentino @ TU Wien e IST-Tango “... Gira tu vals, me pongo el frac ¡por favor! vamos los dos a bailar ... " Vals del 18 A. Piazzolla e H. Ferrer (1981) I balli nella città di Vienna hanno una lunga tradizione culturale e si può far risalire la loro origine al tempo del Congresso di Vienna (1814-1815) [1] [2]. Sin dall'inizio del XIX secolo diversi gruppi professionali (ad esempio medici, avvocati, farmacisti) erano soliti onorare le loro…
Pubblicato in Senza categoria Taggato con: , , , ,