racconti

STRANE STORIE A BUENOS AIRES

suoni e colori del Tango porteño

PUBBLICATO IL 3 Giugno 2022

E’ partito con un tutto esaurito il Festival del Tango a Padova, nella splendida cornice del Barco Teatro, un vero gioiellino all’interno del complesso monumentale di Villa Tron, tra la Basilica del Santo e il Prato della Vale. Il pubblico ha colto con vivacità e brio le storie raccontate, applaudendo a lungo ogni racconto. La voce profonda ed ironica di Alberto Muraro ha saputo catturare e mantenere l’attenzione del pubblico, riuscendo a strappare qualche risata a scena aperta. Tra aneddoti e fatti realmente accaduti, le figure dei personaggi prendono forma sotto ai nostri occhi; è facile immaginarsi un giovane lavapiatti…
Pubblicato in Cultura argentina, Eventi, FAItango, Festival, Musica, Personaggi Taggato con: , , , , , , ,

E così ti fermi a pensare

di Teresa Di Fede

PUBBLICATO IL 28 Aprile 2022

Teresa Di Fede terza classificata nella sezione Racconti con E così ti fermi a pensare Teresa Di Fede laureatasi a Bologna, è stata funzionario pubblico per lungo tempo prima di dedicarsi all'insegnamento nelle scuole secondarie superiori. Da qualche anno coltiva l'interesse per la scrittura e studia il tango argentino e le danze folk. Svolge dal 2018 attività di volontariato nel mondo dell'accoglienza dove cerca di contribuire a diffondere la pratica di queste danze a fini di socializzazione ed integrazione. [caption id="attachment_10943" align="aligncenter" width="926"] Foto di Pepe Larrosa[/caption] E così ti fermi a pensare Da un po’ di tempo hai preso…
Pubblicato in FAItango, LETTERATURA, Racconti Taggato con: , , , ,

El Beso

Storie di Tango

PUBBLICATO IL 4 Febbraio 2020

Buenos Aires: sentirsi vivi nella somma delle imperfezioni.   El Beso (https://www.storieditango.it/el-beso/)   A Buenos Aires i locali non corrispondono a una milonga: sono contenitori di milonghe, corpi in cui circola un sangue che si rinnova continuamente. Cambiano i gestori, gli organizzatori, i camerieri e le divise. Resta forse il menù. Di mercoledì, El Beso – Riobamba 416 – ospita la milonga Porteño y bailarín. Si sale per una scala: corridoio con bagni e cucina a destra, reception e bar alla sinistra. Poi la sala, tavolini, sedie, pista al centro. Sudamericani, asiatici, europei, ogni età, ogni respiro, ogni pensiero: tutto…
Pubblicato in Opinioni, Racconti Taggato con: , , , , ,